immagine Un defibrillatore indossabile

Un defibrillatore indossabile
L'équipe di cardiologia dell'Ospedale G.B. Grassi di Ostia, diretta dal Prof. Fabrizio Ammirati, è stata una delle prime ad optare per il defibrillatore cardiaco: un'utile "arma" per combattere la morte improvvisa, attraverso il monitoraggio continuo del ritmo cardiaco. La tecnologia è progettata per essere utilizzata quando risulta necessario attendere settimane o mesi prima di definire il profilo di rischio aritmico del paziente, così da scegliere la strategia terapeutica più efficace a lungo termine.